Venezuela: ucciso 14enne, nuovi scontri a San Cristobal

(ANSA) – CARACAS, 25 FEB – Dopo la morte del ragazzo ucciso con uno sparo alla testa da un agente della polizia antisommossa in Venezuela, si sono registrati nuovi scontri in nottata fra forze dell’ordine e manifestanti a San Cristobal -la capitale dello stato di Tachira, dove ieri è morto il 14enne Kluiver Roa – mentre a Caracas organizzazioni studentesche hanno inscenato oggi una protesta davanti alla sede del ministero degli Interni.

Condividi: