Netanyahu, contro Usa-Ue, non volete fermare l’Iran

(ANSA) – TEL AVIV, 25 FEB – “Sembra che le potenze occidentali abbiano ceduto sul loro impegno d’impedire che l’Iran ottenga armi nucleari” Lo ha detto Benyamin Netanyahu riguardo alle trattative tra Teheran e i 5+1. “Hanno accettato il fatto – ha accusato il premier israeliano, rivolgendosi a Usa e Ue con toni polemici – che l’Iran svilupperà nei prossimi anni le capacita’ per produrre molte bombe. Forse loro possono convivere con questo, ma io non posso accettare un pericolo così grande per Israele”.

Condividi: