Boldrini, inaccettabile erogare vitalizi a corrotti

(ANSA) – ROMA, 25 FEB – “La mia posizione sui vitalizi agli ex parlamentari è chiara e nota da tempo: ritengo personalmente inaccettabile che si continui ad erogarli a chi si è macchiato di reati gravi come mafia e corruzione”: così la presidente della Camera Laura Boldrini.

Condividi: