Maltempo: Afghanistan, 85 morti per valanghe in Panjshir

(ANSA) – KABUL, 25 FEB – E’ di almeno 85 morti, fra cui molti bambini e donne, il bilancio provvisorio delle valanghe di neve abbattutesi nelle ultime 24 ore sulla provincia afghana di Panjshir, a nord di Kabul. I soccorritori hanno indicato che decine di villaggi hanno sofferto per le forti nevicate, e il governatore della provincia, Abdul Rahman Kabiri, ha aggiunto che “e’ impossibile sapere con esattezza per il momento quante persone, ma sicuramente molte decine, sono state sepolte dalla neve”.

Condividi: