Serracchiani, immutato rapporto Pd-toghe

(ANSA) – ROMA, 25 FEB – “Il voto di ieri alla Camera, chiaro e definito nei numeri, è la fotografia di quello che il governo sta facendo: non ci sono rendite posizione, salvaguardie a prescindere, posizioni più forti di altre”. Così il vicesegretario del Pd Debora Serracchiani, nel corso del Forum all’ ANSA, commenta l’approvazione della legge sulla responsabilità civile dei magistrati, precisando che l’esito del voto “non cambia i rapporti del Pd con la magistratura”.

Condividi: