Parentopoli: chiesta condanna 5 anni per Panzironi

(ANSA) – ROMA, 25 FEB – Una condanna a 5 anni per Franco Panzironi, già arrestato per la vicenda di Mafia Capitale, è stata chiesta dal pm di Roma in relazione alla cosiddetta parentopoli Ama, municipalizzata del Comune di Roma di cui Panzironi è stato amministratore delegato. La Procura ha sollecitato altre cinque condanne e due assoluzioni. Il procedimento riguarda 841 assunzioni sospette avvenute tra il 2008 e il 2009. Per gli imputati l’accusa è di abuso d’ufficio e falso.

Condividi: