Rugby: Brunel, Scozia avversario con pochi punti deboli

(ANSA) – ROMA, 25 FEB – “La Scozia è per noi uno degli avversari più difficili, dal 2013 ad oggi abbiamo sempre perso contro di loro, in due occasioni solo per un punto. Sono una squadra senza grandi peculiarità, ma anche con pochi punti deboli”. A tre giorni da Scozia-Italia, il ct dell’Italrugby Jacques Brunel sottolinea la difficoltà dell’impegno confermando la fiducia ad Haimona nel ruolo di mediano d’apertura.