Isis: media,”007 volevano reclutare Jihadi John”, inchiesta

(ANSA) – LONDRA, 26 FEB – La commissione parlamentare per la sicurezza britannica, l’equivalente del Copasir in Italia, ha aperto un’inchiesta su notizie circolate in queste ore sui media londinesi secondo le quali l’intelligence di Sua Maesta’ qualche anno fa arrestò ‘Jihadi John’ e poi cercò di reclutarlo come informatore. Il boia dell’Isis, cittadino britannico, è stato identificato e la stampa locale ne ha diffuso oggi il presunto nome reale, senza essere smentita dalle autorità.

Condividi: