Windsurf: Menegatti morto per cause naturali

(ANSA) – TRENTO, 26 FEB – Un malore improvviso ha causato la morte di Alberto Menegatti, il campione di windsurf trovato senza vita a Tenerife tre giorni fa. Lo ha confermato l’autopsia. Un problema cardiaco improvviso potrebbe avere causato il decesso ed è confermato che non sono emerse cause esterne. I familiari, giunti nell’isola, stanno sbrigando ora le pratiche burocratiche per riportare in Italia la salma del giovane.

Condividi: