Boldrini, stop vitalizi condannati anche senza legge ad hoc

(ANSA) – ROMA, 26 FEB – Che serva una legge ad hoc per abolire i vitalizi per i parlamentari condannati “è una delle posizioni, ma non è l’unica”. Lo ha detto a Sky TG24 la presidente della Camera Laura Boldrini. “Il vitalizio – ha spiegato – si stabilisce con delle delibere dell’Ufficio di Presidenza, e questa strada faciliterebbe molto il compito: si potrebbe addivenire subito, deliberando in Ufficio di Presidenza, a mettere uno stop ai vitalizi per condannati per reati gravi come mafia e corruzione”.

Condividi: