‘No a parità di genere’, Vendola abbandona aula

(ANSA) – BARI, 26 FEB – Il voto segreto del consiglio regionale della Puglia, impegnato nella discussione della legge elettorale regionale, ha affossato la parità di genere tanto cara al governatore, Nichi Vendola, il quale indignato ha abbandonato l’aula. “Un consiglio composto al 95% da maschi davanti alla sfida della parità di genere fa una retromarcia cavernicola e si chiude nel proprio recinto. Ciascuno dei maschi, non solo della destra, ha usato argomentazioni imbarazzanti contro la parità di genere”.

Condividi: