Nemtsov: Obama, assassinio brutale,serve indagine imparziale

NEW YORK – “Gli Stati Uniti condannano il brutale assassinio di Boris Nemtsov, e chiedono al governo russo un’indagine imparziale e trasparente” per “portare coloro che ne sono responsabili davanti alla giustizia”. Lo afferma il presidente Barack Obama in una nota diffusa dalla Casa Bianca. “Ho ammirato la coraggiosa dedizione di Nemtsov alla lotta contro la corruzione in Russia e la sua volonta’ di scambiare il suo punto di vista con me quando ci siamo incontrati a Mosca nel 2009”, ricorda inoltre Obama.

Condividi: