Mafia: beni per 5 mln confiscati a boss Benedetto Capizzi

(ANSA) – PALERMO, 27 FEB – Beni per un valore complessivo di circa 5 milioni di euro sono stati confiscati al boss mafioso Benedetto Capizzi, di 71 anni. Il provvedimento è stato emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Palermo. Le indagini patrimoniali nei confronti di Capizzi, arrestato nell’ambito dell’operazione antimafia “Perseo” del 2008 e condannato all’ergastolo, sono state condotte dal Nucleo investigativo dei Carabinieri di Palermo.

Condividi: