Yara: chiusa inchiesta su Massimo Bossetti

(ANSA) – MILANO, 27 FEB – Il pubblico ministero Letizia Ruggeri ha chiuso l’inchiesta sull’omicidio di Yara Gambirasio: contestati a Massimo Bossetti due reati, l’omicidio volontario aggravato e la calunnia, perché avrebbe accusato uno dei suoi colleghi. A quattro anni dal giorno dell’omicidio della tredicenne di Brembate Sopra, come scrivono i quotidiani, l’avviso di conclusione delle indagini preliminari è stato notificato a Claudio Salvagni, in qualità di avvocato difensore dell’unico indagato per il delitto.

Condividi: