Pakistan: terrorismo, militanti usano cellulari afghani

ISLAMABAD – I militanti estremisti islamici, che hanno le basi nelle aree di confine con l’Afghanistan, userebbero dei cellulari con scheda Sim afghana per sfuggire ai controlli. Lo denuncia l’autorita’ delle Telecomunicazioni pachistana (Pta). “Approfittando del segnale che oltrepassa il confine – ha detto un responsabile – i militanti usano i telefoni afghani per comunicare tra di loro. Questo rappresenta una grave minaccia per la sicurezza”.

Condividi: