Calcio: Garcia, la Juventus non viene per pareggiare

(ANSA) – ROMA, 1 MAR – “Non penso che la Juventus verrà all’Olimpico per pareggiare, è una squadra che cerca sempre il successo ma per noi non cambia nulla: saremo in due a voler vincere”: così il tecnico della Roma Rudi Garcia sulla sfida di domani sera, prima di ricordare che “questa Juve è prima in classifica con 9 punti di vantaggio sulla seconda, non c’è altro da dire se non che è la squadra più forte del campionato in questo momento”. Della sfida non faranno parte Maicon e Doumbia.

Condividi: