Nemtsov:Lavrov, sporco crimine ma orribile strumentalizzarlo

(ANSA) – MOSCA, 2 MAR – Per il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, l’omicidio dell’oppositore Boris Nemtsov è “uno sporco crimine” che sarà indagato con la “massima fermezza” ma è “abominevole” strumentalizzarlo con “interpretazioni politicizzate, non provate e provocatorie”.

Condividi: