Incidenti lavoro: bidello muore schiacciato da una pressa

(ANSA-AVEZZANO(L’AQUILA),2 MAR-Schiacciato da una pressa, mentre lavorava nell’Istituto per Geometri di Avezzano, è morto durante il trasporto in ospedale un bidello di 55 anni che, secondo quanto si è appreso, stava spostando il macchinario insieme ad altre persone. Per rimuovere la pressa, impiegata nella scuola superiore per prove sui cubi di cemento, è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco.L’uomo è rimasto incastrato tra il pesante strumento e il muro. Sul posto anche Carabinieri e sanitari del 118.

Condividi: