Percepisce pensione della zia morta da anni, scoperto

(ANSA) – PISA, 2 MAR – Per anni ha continuato a riscuotere la pensione della zia, deceduta nel 2006, approfittando del fatto che la stessa avesse concesso una delega a operare sul suo conto corrente bancario di cui il nipote, 58enne residente in provincia di Pisa, proseguiva a disporre liberamente. Ora è stato denunciato per truffa ai danni dello Stato. La guardia di finanza di Pisa ha quantificato in circa 125 mila euro l’ammontare del danno subito dall’Inps.

Condividi: