Grasso, andare oltre le quote rosa, donne penalizzate

(ANSA) – ROMA, 3 MAR – “Anche in politica la presenza delle donne si sta radicando sempre di più. Io sono convinto però che la parità deve essere conseguita andando ‘oltre le regole’, oltre il concetto di quote, anche perché sappiamo che dove si viene nominati le percentuali premiano gli uomini, mentre dove si accede per regolare concorso sono le donne a prevalere”. Così Pietro Grasso, presidente del Senato, intervenendo al convegno “A vent’anni da Pechino. A che punto siamo con la parità di genere”.

Condividi: