Isis: da Australia altri 300 istruttori per truppe Iraq

(ANSA) – SYDNEY, 3 MAR – L’Australia aumenta sostanzialmente il suo contingente di istruttori delle forze armate irachene che combattono il gruppo jihadista islamico Isis, aggiungendo 300 soldati ai 200 delle forze speciali già impegnati nello stesso compito. Il dispiegamento farà parte di una missione congiunta con la Nuova Zelanda, che la settimana scorsa ha annunciato l’invio di 143 istruttori militari.

Condividi: