Ucraina: esplosione miniera, almeno 17 i morti, 16 dispersi

(ANSA) – MOSCA, 4 MAR – E’ salito a 17 il numero delle vittime accertate finora dell’esplosione in una miniera di carbone a Zasiadko, vicino a Donetsk, nell’est dell’Ucraina, avvenuta nelle prime ore della giornata: lo riferisce il ministero delle Emergenze dell’autoproclamata repubblica locale citato dall’agenzia russa Ria Novosti. Altri 16 minatori risultano dispersi.

Condividi: