Russia: esercitazioni in zona Urali, oltre 4.500 soldati

(ANSA) – MOSCA, 4 MAR – Oltre 4.500 soldati russi hanno iniziato oggi delle esercitazioni militari nella zona degli Urali, in particolare nelle regioni di Kemerovo, Celiabinsk, e Orenburg. Lo riferisce il ministero della Difesa di Mosca precisando che l’attività di addestramento proseguirà per un mese. Ieri 2.500 soldati hanno iniziato delle esercitazioni nell’estremo oriente russo.

Condividi: