Calcio: Lazio, cori discriminatori contro Napoli

(ANSA) – ROMA, 4 MAR – “Lavali, lavali col fuoco; o Vesuvio, lavali col fuoco”: è il coro intonato più volte dai tifosi della curva Nord dell’Olimpico già prima del fischio d’inizio del match tra Lazio e Napoli, semifinale d’andata di Coppa Italia, e poi lanciato ancora durante il primo tempo. I biancocelesti sono in vantaggio per 1-0 grazie ad una rete al 33′ di Klose, ben servito da Anderson su un’azione di contropiede.

Condividi: