Corona: omessa dichiarazione redditi, prosciolto a Milano

(ANSA) – MILANO, 4 MAR – Il fotografo Fabrizio Corona è stato prosciolto a Milano dall’accusa di dichiarazione infedele dei redditi. Il giudice monocratico della seconda sezione penale del Tribunale di Milano ha dichiarato infatti il “non luogo a procedere per difetto di estradizione”, accogliendo una eccezione sollevata dalla difesa. L’ex re dei paparazzi, attualmente detenuto nel carcere di Opera, era accusato di un’evasione fiscale da circa un milione di euro relativa al 2007.