Calcio: Ljajic diffidato per l’esultanza a Rotterdam

(ANSA) – ROMA, 4 MAR – La Commissione disciplinare dell’Uefa ha sanzionato il romanista Adem Ljajic con una diffida per l’esultanza a Rotterdam dopo aver segnato contro il Feyenoord. L’attaccante era stato deferito per presunto comportamento provocatorio nei confronti dei tifosi avversari. La Roma è stata invece multata di 10mila euro per aver ritardato l’inizio del 2/o tempo. Decisa poi la chiusura del settore n.21 dello stadio della Dinamo Kiev per i problemi provocati dai suoi tifosi durante la gara con il Guingamp.

Condividi: