Calcio: caos Parma, Tommasi replica a Macalli

(ANSA) – ROMA, 4 MAR – “Da un vicepresidente Figc arrivano dichiarazioni di un qualunquismo preoccupante per chi ha a cuore la soluzione del caso Parma”. Damiano Tommasi replica a Mario Macalli che ha invitato i calciatori della A a vergognarsi e a autotassarsi piuttosto che scioperare. “In B e Lega Pro – spiega il presidente dell’Aic – il contributo di solidarietà l’abbiamo chiesto e inserito nell’accordo collettivo; con la A, da tre anni cerchiamo un accordo quadro e il ritorno di quel fondo, ma i club ce lo negano”.

Condividi: