India: film Bbc su stupro, governo condanna trasmissione

(ANSA) – NEW DELHI, 5 MAR – La decisione della Bbc di trasmettere ieri sera il documentario “India’s Daughter”, contenente la scioccante intervista a uno degli autori del mortale stupro di una studentessa indiana nel 2012, è stata condannata oggi dal ministro dell’Interno Rajnath Singh, il cui governo non esclude un’azione giudiziaria contro l’emittente britannica.

Condividi: