Libia: sos compagnia petrolifera, in “stato forza maggiore”

(ANSA) – IL CAIRO, 5 MAR – In seguito agli attacchi dei jihadisti dell’Isis, la compagnia petrolifera nazionale libica (Noc) ha lanciato un sos e ha dichiarato lo stato di “forza maggiore” in 11 campi petroliferi del Paese. Lo riferisce il sito della tv Al Arabiya.

Condividi: