Renzi, incomprensibile battaglia Bersani su Italicum

(ANSA) – ROMA, 5 MAR – “La sua battaglia su dettagli della legge elettorale è incomprensibile. So che nel Pd c’è una parte che dice di no a tutto per principio. Faccio le riunioni? Troppo poco. Non le faccio? Vuol dire che decido da solo”. Così il premier Matteo Renzi, in un’intervista a L’Espresso, risponde ad una domanda su Pier Luigi Bersani.

Condividi: