Ucraina: esplosione miniera, vittime salite a 32

(ANSA-AP) – DONETSK, 5 MAR – Sono 32 le vittime, finora recuperate, tra i minatori coinvolti ieri in un incidente in una miniera in Ucraina. Lo ha reso noto il governo auto-proclamato di Donetsk sottolineando che resta ancora un disperso. L’esplosione è avvenuta ieri prima dell’alba a più di 1.000 metri di profondità nella miniera di Zasyadko a Donetsk già nel passato al centro di diversi incidenti mortali: a novembre 2007 persero la vita 101 lavoratori mentre altri due episodi, il mese dopo, fecero altri 57 morti.

Condividi: