‘Ndrangheta: faida a Lamezia, 3 arresti per 2 omicidi

(ANSA) – CATANZARO, 5 MAR – Tre persone sono state arrestate dalla squadra mobile di Catanzaro per 2 delitti commessi a Lamezia Terme, uno nell’ambito della faida tra le cosche dei Giampà e dei Cerra-Torcasio-Gualtieri ed il secondo per una vendetta privata. Per quest’ultimo è stato arrestato Pasquale Torcasio, titolare del noto ristorante Bonsai e di un bar-pasticceria. E’ accusato di essere il mandante del delitto di Giuseppe Torcasio, ucciso nel 2003, per vendetta in quanto nel ’94 gli aveva ucciso il fratello.

Condividi: