Libia: fonti, terzo raid su aeroporto di Mitiga

(ANSA) – IL CAIRO, 5 MAR – Anche nel giorno in cui riprende in Marocco il negoziato sulla Libia mediato dall’Onu, è stato bombardato uno dei due aeroporti di Tripoli. Fonti militari libiche precisano che lo scalo di Mitiga è stato colpito per il terzo giorno consecutivo e che oggi vi sono state “forti esplosioni”. L’aeroporto, come riporta un media libico, ieri aveva segnalato due esplosioni senza conseguenze. Il raid era una reazione al secondo attacco aereo in otto giorni allo scalo di Zintan, controllato dal governo di Tobruk. (ANSA).

Condividi: