F.1: Ecclestone, la Fia indaghi sul caso Alonso

(ANSA) – ROMA, 6 MAR – L’incidente di Fernando Alonso sul circuito di Barcellona “è del tutto inspiegabile”. Così il patron della Formula 1 Bernie Ecclestone, in un’intervista con l’agenzia tedesca Dpa. “Mi ha sorpreso ciò che è successo, che cosa lo abbia indotto a finire sul muretto – aggiunge – È inspiegabile anche per lui. La McLaren non vuole parlarne e quindi non c’è molto che possiamo fare. È una questione sportiva. Perciò è una di quelle cose su cui è necessario che la Fia indaghi, se non lo sta già facendo”.