Maxi-occupazione Bologna: accolto ricorso Pm, ok a sequestro

(ANSA) – BOLOGNA, 6 MAR – Accogliendo il ricorso della Procura di Bologna, il tribunale del Riesame ha disposto il sequestro preventivo per l’immobile dell’ex Telecom di via Fioravanti. Il palazzo dal 4 dicembre è sede di una maxi-occupazione: inizialmente c’erano oltre 200 persone, una settantina di nuclei familiari. La decisione “ci conforta nella linea sin qui perseguita”, ha commentato il procuratore aggiunto Valter Giovannini. Ora si valuteranno tempi e modi per l’esecuzione del sequestro con sgombero. (ANSA).

Condividi: