Grinzane Cavour:difesa Soria,storia premio non solo negativa

(ANSA) – TORINO, 6 MAR – “Non possiamo scrivere la storia del Grinzane Cavour in modo totalmente negativo. Questo premio letterario, con le sue centinaia di iniziative, ha portato nel mondo il nome del Piemonte”. E’ quanto ha sottolineato l’avvocato Aldo Mirate oggi in corte d’appello, a Torino, parlando in difesa di Giuliano Soria. Per Soria, imputato di maltrattamenti a due collaboratori e di uso distorto dei fondi pubblici, in primo grado la pena era stata di 14 anni e sei mesi. (ANSA).

Condividi: