Cina: assalto con coltello in stazione, un morto e 9 feriti

(ANSA) – PECHINO, 6 MAR – Nove persone sono rimaste ferite in Cina, alla stazione ferroviaria di Guangzhou, nel corso di un assalto a colpi di coltello. La polizia ha poi riferito che uno dei presunti responsabili è stato ucciso dagli agenti. Catturata un’altra persona. Indagini sono ancora in corso e al momento non sono chiari i motivi del gesto, le cui modalità ricordano tuttavia il massacro di Kunming in cui furono uccise 31 persone. Ne furono accusati i terroristi separatisti di Xinjiang.