Calcio: Nainggolan, in bocca al lupo a Mattiello

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – “Siamo entrati tutti e due con decisione sulla palla, in scivolata. Ma la sua gamba è rimasta sotto di me e lì è avvenuto l’infortunio”. Radja Nainggolan descrive il contrasto con Federico Mattiello che ha portato al grave infortunio del giocatore del Chievo (frattura esposta di tibia e perone della gamba destra). “Non mi sono reso conto subito di che cosa era successo – aggiunge il romanista – Gli faccio un grande in bocca al lupo, mi dispiace molto per lui. Spero che si riprenda al più presto”.

Condividi: