Nozze gay:Tar,trascrizioni annullate solo da tribunali

(ANSA) – ROMA, 9 MAR – L’annullamento delle trascrizioni di nozze gay celebrate all’estero può arrivare solo dal tribunale civile. Lo ha deciso il Tar del Lazio che accolto il ricorso di alcune coppie contro l’annullamento disposto dal Prefetto di Roma della trascrizione della loro unione contratta all’estero nel registro dell’Unioni Civili del Comune di Roma sulla scorta della circolare del ministro Alfano. Le trascrizioni delle unioni dunque restano effettive. Marino, “Renzi colmi vuoto legislativo”.

Condividi: