Giallo a Birmingham, avvelenato cane durante famoso concorso

(ANSA)- ROMA,9 MAR- Giallo da spy-story a Birminghan sullo sfondo del ‘Crufts’, una delle più famose mostre canine mondiali: un setter irlandese, Thendara Satisfaction meglio conosciuto come ‘Jagger’, è morto avvelenato all’indomani della gara dove era salito sul podio, arrivando secondo. I proprietari sostengono che il cane sia stato avvelenato durante la sua permanenza alla manifestazione, postando su Facebook che l’autopsia ha rivelato che Jagger aveva mangiato cubetti di carne bovina, con diversi tipi di veleno.

Condividi: