Calcio: Lugaresi, caso Parma? Infranta ogni regola

(ANSA) – ROMA, 9 MAR – “Mi sono pronunciato negativamente sull’aiuto a favore del Parma, perchè sono per il rispetto delle regole. Bisogna avere il coraggio di saper prendere anche decisioni impopolari. Si è permesso a un club di iscriversi al campionato, pur avendo un indebitamento anormale”. Lo ha detto il presidente del Cesena, Giorgio Lugaresi. “Le nostre regole non hanno impedito al Parma di rinforzare la squadra”, ha aggiunto.

Condividi: