Estradato scafista per naufragio Otranto

(ANSA) – PERUGIA, 9 MAR – Individuato e arrestato dalla guardia di finanza di Perugia un albanese di 40 anni considerato uno dei principali responsabili della morte di 21 migranti che nel gennaio del 2004 partirono dall’Albania naufragando nel golfo di Otranto. Condannato a 25 anni di reclusione dal tribunale di Valona, era stato bloccato il 27 dicembre ma per esigenze investigative la notizia è stata resa nota solo oggi dopo che ha lasciato il carcere perugino per essere estradato nel suo Paese.

Condividi: