Alto Adige: ‘italiano’ Bocher scompiglia primarie Svp

(ANSA) – BOLZANO, 10 MAR – Colpo di scena alle primarie della Svp a Dobbiaco, in vista delle comunali del 10 maggio: senza essere candidato, il sindaco uscente Guido Bocher, di madrelingua italiana, ha vinto le preelezioni interne della Volkspartei per individuare il candidato sindaco. 309 iscritti della Svp non hanno votato nessuno dei tre nomi indicati, ma hanno aggiunto a mano sulla scheda elettorale quello di Bocher. Il vincitore ufficiale è comunque Christian Plitzner che ha preso 272 voti.

Condividi: