Sardegna:ritirati ricorsi contro Governo

(ANSA) – CAGLIARI, 10 MAR – La Giunta della Sardegna ha deciso di ritirare i sei ricorsi – tre del 2012, due del 2013 e uno del 2014 – con il Governo davanti alla Corte Costituzionale su riserve erariali, accantonamenti e patto di stabilità. “Il Governo – dice il governatore Francesco Pigliaru – sinora ha mantenuto gli impegni presi con noi a luglio e noi oggi manteniamo i nostri”. Restano i ricorsi sulla vertenza entrate, anche se all’Isola è stato riconosciuto il diritto alla compartecipazione e 300 mln di arretrati.

Condividi: