Corea Sud: dimesso da ospedale ambasciatore Usa aggredito

(ANSA) – TOKYO, 10 MAR – L’ambasciatore Usa in Corea del Sud, Mark Lippert, è stato oggi dimesso dal Severance Hospital della Yonsei University di Seul al termine del ricovero di cinque giorni per le gravi ferite riportate nell’aggressione a colpi di coltello della scorsa settimana ad opera di un nazionalista. Lippert ha espresso “profonda gratitudine” per il solido sostegno ricevuto da sudcoreani e americani, ha riferito l’agenzia Yonhap. “Considerando l’accaduto, mi sento davvero bene”, ha aggiunto il diplomatico.

Condividi: