Costa D’Avorio: 20 anni di carcere a ex first lady Gbagbo

(ANSA) – ROMA, 10 MAR – L’ex first lady della Costa D’Avorio, Simone Gbagbo, è stata condannata a 20 anni di carcere per il suo ruolo nelle violenze seguite alle elezioni del 2010 durante le quali morirono oltre 3.000 persone. Simone Gbagbo, 65 anni, e’ accusata di avere messo in pericolo la sicurezza dello stato. Per l’ex presidente Laurent Gbagbo il prossimo 7 luglio si aprirà un processo alla Corte penale internazionale dell’Aja. E’ accusato di crimini contro l’umanità.

Condividi: