Nuoto: Muffat, il dolore di Federica Pellegrini

(ANSA) – ROMA, 10 MAR – “A volte la vita non è giusta…”. Federica Pellegrini esprime così il dolore per la tragica scomparsa di Camille Muffat, l’olimpionica francese del nuoto morta nell’incidente tra due elicotteri avvenuto in Argentina. La campionessa azzurra ha postato su Instagram la frase in francese accompagnata da una faccina con le lacrime e da una foto che la ritrae con l’avversaria. “Morire a 25 anni e’ una cosa assurda! Condoglianze alla famiglia” dichiara il campione azzurro di nuoto Filippo Magnini.

Condividi: