Un uomo uccide a coltellate una prostituta a Pavia

(ANSA) – PAVIA, 9 MAR – Un italiano di 50 anni ha ucciso una prostituta albanese trentenne, ieri sera a Pavia. Il delitto è stato consumato a casa della donna, in viale Cremona. Secondo quanto è stato ricostruito dalla squadra mobile, l’uomo avrebbe estratto un coltello, colpendo ripetutamente la giovane. Subito dopo, il cinquantenne avrebbe rivolto il coltello contro se stesso procurandosi diverse ferite. E’ stata la stessa donna a lanciare l’allarme telefonando al 113 prima di morire.

Condividi: