Quadri dipinti da Churchill per pagare le tasse

(ANSA) – LONDRA, 11 MAR – Gli eredi di Winston Churchill pagheranno al fisco britannico le tasse di successione dell’ultima figlia dello statista, morto cinquanta anni fa, cedendo allo Stato una collezione di 35 quadri dipinti dallo stesso ex premier il cui valore è stato stimato in 9,4 milioni di sterline, circa 12 milioni di euro. La stima rappresenta circa il doppio dell’imposta dovuta, ma il fisco si è impegnato a mantenerli esposti al pubblico nella casa di Churchill a Chartwell.

Condividi: