Isis: francese il bambino ‘boia’ del video

(ANSA) – PARIGI, 11 MAR – Sono di nazionalità francese l’uomo e il bambino protagonisti dell’orrendo video Isis in cui il piccolo uccide con un colpo di pistola una presunta “spia del Mossad”. Lo affermano responsabili francesi. Si indaga sui possibili legami familiari con Mohamed Merah, il responsabile degli attentati contro una scuola ebraica e alcuni militari nel 2012 nel sud della Francia. Secondo gli investigatori infatti, l’uomo che appare nel video accanto al bambino sembra il fratellastro di Merah.(ANSA).